Flickr - Galleria Immagini   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Iscriviti alla nostra newsletter

Assemblea Nazionale - Basta con i licenziamenti politici nelle Fabbriche

Progetti

 

Comunicati

Seconda Giornata di Picchetti - 23 Giugno 2013

La scelta operata da Marchionne e compagnia di utilizzare il sabato lavorativo per far fronte ai picchi di domanda, facendo lavorare di più chi è già dentro...

Origgio Dicembre 2008, dopo un anno di scioperi la lotta dei facchini della Bennet vince ottenendo aumenti salariali e condizioni di lavoro dignitose...

Stamattina alcune decine di operai, cassaintegrati, disoccupati e studenti mobilitati in solidarietà si sono dati appuntamento all'esterno dello stabilimento FIAT di Pomigliano d'Arco...

Mercoledì, 15 Maggio 2013 14:57

#15M Sciopero Nazionale della Logistica

Il mondo della logistica è ancora scosso dal protagonismo e dalla determinazione dei lavoratori. Dopo il ben riuscito sciopero del 22 Marzo 2013, l’assemblea interregionale dei delegati sindacali del S.I. Cobas e dell’A.D.L. Cobas ha proclamato lo stato di agitazione e un nuovo sciopero unitario di 24 ore indetto per il 15 Maggio a partire dalle ore 6:00.

Mercoledì, 08 Maggio 2013 11:14

Governo Letta e l'escalation repressiva

Aggressione PoliziaLa repressione è una costante per tutti i compagni che lottano quotidianamente in maniera autonoma ed indipendente costruendo l'opposizione...

Scriviamo queste precisazioni per rivolgerci - non solo alla stampa che ha dato voce ad una sola campana - ma anche e sopratutto a quei cittadini...
Venerdì, 03 Maggio 2013 20:20

Dopo il primo maggio, ecco le intimidazioni

"Rappresaglia" è il titolo di una famosa canzone autobiografica di Zulù dei 99Posse, ma anche una parola che probabilmente si addice a quel che è accaduto oggi.

Mercoledì, 01 Maggio 2013 22:53

Abbiamo "rovinato la festa" ai confederali...

Dopo un corteo di centinaia di persone che ha attraversato nel pomeriggio le strade di Bagnoli per gridare, nel giorno della "festa" del lavoro, tutta la nostra rabbia contro l'intensificazione dello sfruttamento...